mercoledì 9 marzo

Siamo in Maremma ai piedi dell’Amiata, precisamente a Poggi del Sasso nel comune di Cinigiano, davanti al versante meridionale di Montalcino. La doc è Montecucco e Leonardo Salustri ne è stato il principale artefice. I 25 ettari di vigneti aziendali, impiantati su suoli di arenaria si trovano ad un altitudine di circa 400 metri e sono esposti alle brezze marine.
Queste particolari condizioni riescono a coniugare nei vini la freschezza minerale dei terreni alla dolcezza del frutto tipica della Maremma. Si coltivano più varietà, ma è sul Sangiovese dove si sono concentrate le maggiori attenzioni: l’età delle piante è di oltre 50 anni e la selezione clonale, che porta il nome dell’azienda, è ottenuta dalla collaborazione ancora attiva con l’università di Pisa. Conduzione biologica, basse rese, lieviti autoctoni e fermentazioni in piccoli tini di rovere con follature manuali, esaltano l’espressione del Sangiovese di Salustri definendo uno stile profondo e rigoroso che il tempo può solo migliorare.

Listino

i Vini

Marleo

Montecucco Rosso doc
Sangiovese e Ciliegiolo
Acciaio 12 mesi
30.000 Bottiglie

Santa Marta

Montecucco Sangiovese doc
Sangiovese
Botte 18 mesi
25.000 Bottiglie

Grotte Rosse

Montecucco Sangiovese doc
Sangiovese
Botte 24 mesi
5.000 Bottiglie

Ciliegiolo

Toscana igt
Botte 10 mesi
15.000 Bottiglie

Narà

Toscana igt
Vermentino
Acciaio 7 mesi
20.000 Bottiglie