martedì 3 marzo

L’azienda nasce con la famiglia Morando agli inizi del 1800 a Castiglione Tinella, nel cuore della zona di produzione del Moscato d’Asti. Dal 1988 i fratelli Paolo e Giulio si dividono i compiti: al primo la gestione dei 20 ettari vitati, al secondo la cantina. Uve solo di proprietà, attenta cura dei vigneti evitando prodotti chimici, innovazione e competenza tecnica nei processi di trasformazione hanno come risultato un Moscato dall’equilibrio perfetto: grasso e persistente ma fragrante e fresco.

Listino

I Vini

Moscato d’Asti docg

Fermentazione naturale
Acciaio 30 giorni

120.000 Bottiglie